Mar
30

“In pochi anni è crollato il mercato dei film hard. Le ricche produzioni dei tempi di Moana Pozzi hanno lasciato spazio ai film da duemila euro con attori non professionisti che lo fanno per il piacere di farsi vedere. Di dvd non se ne vendono quasi più, il business è tutto in Rete e si basa su abbonamenti e video chat. E diverse attrici a luci rosse sono passate a fare le escort.”

Leggi

Mar
09
Filed under (Varie) by Arsenio on 09-03-2013

“Il deputato del partito pirata Christian Engström ha denunciato i suoi colleghi che si sarebbero resi protagonisti di un blocco alle mail dei cittadinieuropei che scrivevano ai loro rappresentanti in merito alla paventata risoluzione anti pornografia online. Una questione delicata: da un lato, una risoluzione proposta ai 27 stati membri, dall’altra, la comunicazione tra cittadini e deputati anche in forme spontanee prive di una consultazione pubblica.”

Leggi l’articolo

Lug
04
Filed under (Varie) by Arsenio on 04-07-2012
10502326_nude_nun_rear_view.jpg

Cliccare per ingrandire

“Cosa hanno in comune l’industria del porno e la chiesa? Ora se non si vuol essere colpiti da scomunica si deve rispondere: nulla di nulla. Sbagliato! Basta vedere cosa succede in Germania. La Frankfurter Allgemeine Zeitung ha infatti dato notizia che il clero germanico non avrebbe più dismesso una delle sue fiorenti aziende che controlla numerose librerie e lucra sul commercio on line.
Sin qui niente di strano, sembrerebbe una delle attività che ormai il mondo ecclesiastico non disdegna, vista anche i movimenti non sempre ortodossi della banca vaticana, lo Ior.
Ma la Weltbild, così si chiama l’azienda, ha come sua fonte principale di guadagno la vendita di volumi erotici e pornografici. Un folto catalogo di dvd per adulti, un settore che come si sa su internet è una delle prime voci in termini commerciali. Ora il problema è che la Weltbild è controllata direttamente dai vescovi tedeschi, un capitale da ben 1,6 miliardi di euro.”

Leggi l’articolo completo

 

Ago
22
Filed under (Varie) by Arsenio on 22-08-2011

orgasmo femminile“Se vi capitasse di volare Qantas, fate attenzione al programma televisivo che scegliete, perché potreste imbattervi in un documentario tutto dedicato al piacere femminile e ai modi per raggiungerlo. Intitolato «The Female Orgasm Explained» e trasmesso in origine dal network australiano Sbs l’insolito filmato, realizzato da una società francese usando spezzoni di vecchi film porno, grafici esplicativi e suoni inconfondibili, è stato inserito nella lista «entertainment» della compagnia aerea per i passeggeri internazionali.” Leggi l’articolo completo

Guarda il documentario

Gen
17
Filed under (Varie) by Arsenio on 17-01-2011

fidanzata PapiIncredibile!!! Un reporter è riuscito ad immortalare la fidanzata del papi e lui ha dichiarato che con lei non ha mai avuto problemi o discussioni sterili.

Gen
15
Filed under (Varie) by Arsenio on 15-01-2010

Vi segnalo questo reportage sulle nuove tendenze dell’industria del porno, tradizionalmente legata alle piu’ moderne innovazioni tecnologiche. Lo sviluppo di internet è dovuto anche e soprattutto all’industria del sesso e al desiderio da parte dell’uomo di rendere sempre più coinvolgente l’esperienza sessuale.

Continua con la lettura »

Dic
17
Filed under (Varie) by Arsenio on 17-12-2009

Un solo commento al video di seguito presentato: ecco un’altra prova di quanto sia importante informarsi per comprendere cosa stia succedendo. Occorre farsi delle domande per avere delle risposte, non limitarsi ad ingoiare la sbobba propinata ;-)

Continua con la lettura »

Ott
01